02, Dicembre, 2022

La lista Salvare il Serristori ringrazia gli elettori e assicura impegno futuro

Più lette

In Vetrina

Valentina Trambusti ottiene il 10% dei consensi. “Il risultato elettorale dimostra che anche questa volta i territori di Figline e Incisa non hanno fatto mancare il loro appoggio a chi si batte per una sanità più giusta e più efficiente”

La lista “Salvare il Serristori” ha ottenuto 1237 voti. Oltre il 10% dei votanti alle elezioni amministrative per il Comune di Figline e Incisa hanno scelto Valentina Trambusti, candidata a Sindaco.

"Il risultato elettorale dimostra che anche questa volta i territori di Figline e Incisa non hanno fatto mancare il loro appoggio a chi si batte per una sanità più giusta e più efficiente: ben 1108 voti, pari all’ 89,57% dei 1237 voti espressi a favore della lista, sono giunti proprio da elettori figlinesi. Mentre dal territorio di Incisa sono arrivati 129 voti. Noi crediamo che il Serristori rappresenti un patrimonio e un servizio utile per tutto il Comune Unico, un presidio sanitario che da decenni resiste ai vari tentativi di chiusura".

"Dal nuovo sindaco espressione del Pd ci aspettiamo che sia in grado di portare all’Ospedale di Figline i medici che ancora mancano per completare l’organico. Queste figure specialistiche erano state garantite dall’accordo del 2013 firmato sia dalla Regione che dai precedenti sindaci di Figline e di Incisa. Sarà in grado il nuovo sindaco di far rispettare l’accordo?".
 
 
 

Articoli correlati