29, Novembre, 2022

L’Aia Valdarno chiude la stagione con la consegna di alcuni premi

Più lette

La sezione Aia del Valdarno premia i suoi affiliati che si sono particolarmente distinti

La sezione Aia del Valdarno, come sua consuetudine a fine stagione, ha consegnato dei riconoscimenti ai suoi affiliati che si sono particolarmente distinti nel corso della stagione 2013-2014.

A ricevere il  premio "Giovanni Fringuelli" come migliore arbitro debuttante nel comitato regionale è stato Emanuele Gigliotti, che è stato insignito anche del premio "Luciano Giunti", riservato al miglior direttore di gara dell'organico tecnico sezionale. Per Giacomo Vannetti il premio intitolato alla memoria di Mauro Botti e riservato al migliore debuttante fra gli assistenti, mentre il "Premio speciale Luciano Giunti", per un presidente di sezione che si distinto particolarmente, lo ha vinto il livornese Alessio Simola.

 

Articoli correlati