27, Febbraio, 2024

“L’acqua del Sindaco arriva nelle scuole”, borracce di alluminio agli alunni delle prime classi delle elementari

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

Il progetto dell’Amministrazione comunale di San Giovanni in collaborazione con Publiacqua. E’ il terzo in Valdarno aretino

“L’acqua del Sindaco arriva nelle scuole”, è il progetto che l’Amministrazione comunale di San Giovanni in collaborazione con Publiacqua realizzerà con l'apertura del nuovo anno scolastico e che vedrà la distribuzione di borracce di alluminio ai bambini delle prime classi delle elementari.

Un impegno, quello della Amministrazione, "per la riduzione della plastica, per avere benefici sulla tutela dell’ambiente, consentendo di limitare l’uso della plastica, e avviando un processo di educazione dei cittadini sul non utilizzo di materiali nocivi per l’ecosistema. In particolare riteniamo che sensibilizzare i bambini e le bambine al rispetto dell’ambiente e alle buone pratiche quotidiane, sia una strada importante nel percorso evolutivo dei nostri studenti più piccoli. Le borracce saranno consegnate ai bambini e alle bambine delle classi prime della scuola del territorio comunale nel mese di settembre".

La borraccia, riconoscibile dallo stemma del Comune collocato accanto a quello di Publiacqua, sarà accompagnata da un segnalibro contenente informazioni sull’acqua del rubinetto e da un vademecum dove si forniscono consigli pratici sulla stessa acqua del rubinetto e sull’utilizzo della borraccia.

L'iniziativa è stata già adottata dal Comune di Bucine, che ha già tolto oggetti di plastica monouso nelle mense scolastiche e negli uffici pubblici e che installerà  dispositivi per la distribuzione dell'acqua usando borracce al posto delle bottigliette, e dal Comune di Rignano che donerà borracce di alluminio a tutti i bambini delle scuole del territorio.

Articoli correlati