04, Marzo, 2024

Investimento a Santa Maria Novella, treni bloccati nello snodo fiorentino per oltre un’ora

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

Una persona è stata investita da un treno poco dopo le 18 di oggi nei pressi di Santa Maria Novella.  Un investimento in cui un uomo di 78 anni è rimasto ferito in maniera gravissima, trasportato a Careggi, purtroppo è poi deceduto.

Sul luogo dell’investimento, avvenuto nei pressi del binario 17, oltre alle operazioni di soccorso sono stati svolti accertamenti da parte dell’autorità giudiziaria e in particolare della Polfer, anche per poter ricostruire con esattezza la dinamica dell’accaduto.

Il traffico ferroviario è stato sospeso in tutto lo snodo della maggiore stazione fiorentina. Pesanti ripercussioni dunque anche sulla linea aretina, con treni bloccati durante il tragitto e altri che non sono partiti in attesa degli sviluppi. I ritardi sono arrivati anche a due ore.

Alle ore 20 una nota di RFI comunica che “la circolazione ferroviaria, precedentemente sospesa per l’investimento di una persona da parte di un treno a Firenze Santa Maria Novella, è in graduale ripresa dopo l’autorizzazione alla ripartenza dei treni concessa dalle Autorità competenti intervenute sul posto”.

Glenda Venturini
Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati