25, Luglio, 2024

Inaugurato un tratto della pista ciclabile, rientra nel progetto per collegare l’area al fondovalle

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

La pista collega l’abitato di Santa Barbara alla Centrale Enel e rientra nel progetto che prevede un’unica pista ciclo pedonale dall’area ex mineraria fino al fondovalle

Taglio del nastro per il tratto della pista ciclabile, realizzato da Enel, che collega Santa Barbara all'ingresso della Centrale. L'opera rientra nel progetto della pista ciclo pedonale che collegherà l'area ex mineraria al fondovalle.

L’opera rientra nell’accordo tra Enel e Comune di Cavriglia per l’ammodernamento della Centrale elettrica, con la realizzazione della nuova unità a ciclo combinato a metano. Oltre agli interventi già realizzati in passato, come il parco giochi, Enel ha concluso recentemente le ultime attività di sistemazione delle aree esterne all’impianto, rinviate per la realizzazione della nuova strada provinciale delle miniere.

La società elettrica ha effettuato la sistemazione a verde delle aree adiacenti l’impianto attrezzandone una parte anche per l’uso pubblico: all’area giochi si è aggiunto il completamente della pista ciclabile che conduce dall’abitato di Santa Barbara all’inizio della via delle Miniere.
 
“Ci fa particolarmente piacere inaugurare questa bella pista ciclabile – ha detto Claudio Teloni di Enel – perché completa un percorso importante sia dal punto di vista energetico che ambientale, reso possibile grazie alla positiva collaborazione instaurata da anni con il Comune di Cavriglia. L’intervento conclude definitivamente il capitolo di conversione della centrale, che oggi è un moderno impianto a ciclo combinato, e apre la prospettiva del prossimo avvio della fase esecutiva per il riassetto ambientale della Miniera, che comprenderà la realizzazione di due laghi, aree verdi, infrastrutture viarie e piste ciclabili per la futura fruizione pubblica”.
 
“Avevamo da tempo individuato insieme ad Enel – ha affermato il Sindaco di Cavriglia Leonardo Degl'Innocenti o Sanni – la necessità di riqualificare l'area antistante l'ingresso della Centrale di Santa Barbara, e avevamo chiesto che nell'ambito del cantiere venisse inserito anche il tratto di Ciclabile che stiamo per inaugurare. L'opera infatti rientra in un progetto più ampio che porterà alla realizzazione di un'unica pista ciclo-pedonale che collegherà il fondovalle valdarnese all'area ex mineraria del Comune di Cavriglia”.

 

Articoli correlati