30, Giugno, 2022

Inaugurato lo sportello bancomat della Banca del Valdarno a Vacchereccia

Più lette

In Vetrina

Lo sportello si trova in via Malpasso lungo la provinciale 13 vicino al circolo Arci/S.M.S. All’inaugurazione presenti il sindaco Leonardo Degl’Innocenti o Sanni, il Presidente e il direttore generale della Banca del Valdarno e i cittadini

Inaugurato a Vacchereccia lo sportello bancomat della Banca del Valdarno. Si tratta di un importante servizio di prossimità, dopo l'apertura della Proiezione farmaceutica in via del Progresso, l'asilo nido e in attesa del nuoco fontanello, che permetterà agli oltre mille abitanti della frazione di reperire denaro contante senza essere costretti a spostarsi a Cavriglia o San Giovanni. ​Lo sportello si trova in via Malpasso 61 lungo la strada provinciale 13 vicino al Circolo Arci/S.M.S. 

Al taglio del nastro erano presenti il Sindaco di Cavriglia Leonardo Degl'Innocenti o Sanni, altri rappresentanti dell'amministrazione comunale di Cavriglia, il presidente ed il direttore generale della Banca del Valdarno, Gianfranco Donato e Stefano Roberto Pianigiani.

“Il bancomat è un servizio importante – ha affermato il Sindaco di Cavriglia Leonardo Degl'Innocenti o Sanni – che si aggiunge ad altri altrettanto importanti che abbiamo già attivato in passato a Vacchereccia. Questo conferma l'attenzione da sempre rivolta dall'Amministrazione Comunale nei confronti delle esigenze dei cittadini con un occhio di riguardo alle frazioni. Doveroso un ringraziamento alla Banca del Valdarno che ha confermato la propria volontà di investire nel nostro territorio mettendo a disposizione un servizio molto utile alla cittadinanza".

“Per la Banca del Valdarno Cavriglia è una realtà territoriale molto importante – ha affermato il Presidente dell'istituto di credito Gianfranco Donato – per questo abbiamo deciso di attivare uno sportello Bancomat che va ad aggiungersi alle due filiali di Cavriglia e San Cipriano. Negli ultimi mesi molti nostri utenti residenti a Vacchereccia ci avevano chiesto l'attivazione di un servizio di prossimità, senza dimenticare che, a seguito della recente inaugurazione della nostra sede nel capoluogo comunale, la Banca del Valdarno ha visto un notevole aumento di soci e di utenti nel Comune di Cavriglia. Per questo abbiamo deciso di investire ulteriormente sul territorio cavrigliese”.

“L'inaugurazione del Bancomat di Vacchereccia – ha precisato il Direttore Generale della Banca del Valdarno Stefano Roberto Pianigiani – è assolutamente in linea con la nostra identità e con gli obiettivi che vogliamo raggiungere. Come abbiamo più volte sottolineato infatti, la Banca del Valdarno è una banca locale che ha sempre cercato di investire sul territorio senza trascurare le frazioni. Il Bancomat di Vacchereccia ne è un perfetto esempio, e siamo pertanto felici di aver attivato un servizio così importante in un nucleo abitato che negli ultimi anni ha senz'altro fatto registrare un consistente aumento in termini di abitanti”.

 

Articoli correlati