02, Febbraio, 2023

In tre bevono acqua in bottiglia e finiscono al pronto soccorso della Gruccia. Unicoop Firenze: “Non bevetela”

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

Dopo la segnalazione dei clienti Unicoop Firenze ritira il lotto delle bottiglie ‘Acqua Coop Montecimone’ e avverte i cittadini che dovessero averla comprata di non berla. Tre i cittadini al pronto soccorso: due già dimessi

Bevono 'Acqua Coop Cimone', si sentono male e vengono curati al pronto soccorso della Gruccia. Unicoop firenze, nel tardo pomeriggo, dopo aver ricevuto la segnalazione ritira tutto il lotto e avverte i cittadini che l'hanno già acquistata: "Non bevetela".

In tutto sono tre i clienti che dopo aver acquistato le bottiglie all'Ipercoop e consumato l'acqua hanno avuto disturbi e sono ricorsi al pronto soccorso. Due sono stati già dimessi.

"Unicoop firenze, scusandosi per l¹accaduto con le famiglie interessate comunica che l¹acqua in questione è "Acqua Coop Montecimone", barcode 8001120002747, bottiglie da un litro e mezzo, lotto 40902, scadenza giugno 2015". L'acqua avrebbe sapore e odore anomalo. Per questo Unicoop ha già segnalato la vicenda alla Asl per le analisi del caso.

Chiunque abbia comprato le bottiglie di Acqua Coop Cimone e non le ha consumate può riportarle ai punti vendita Coop.

 

Articoli correlati