18, Agosto, 2022

Imminente la riapertura degli ex negozi il Centro. Avranno insegna Carrefour ma sono di imprenditori di Faella

Più lette

In Vetrina

Venerdì riaprirà il negozio ex Centro di Pian di Scò. Anche quello di Castelfranco dovrebbe riaprire presto i battenti. Avranno come insegna Carrefour ma sono stati rilevati da imprenditori locali. Ancora profonda incertezza invece per il negozio di Reggello.

Una questione di giorni. Venerdì mattina riapre l'ex negozio il Centro di Pian di Scò. A confermarlo è il sindacalista Enrico Talenti della Cgil ed il sindaco Enzo Cacioli. 

Sembra tempi leggermente più lunghi invece per il negozio di Castelfranco dove sono in corso alcuni lavori di adeguamento. I due negozi erano passati di proprietà a Carrefour, dopo il fallimento della catena, insieme agli altri punti vendita della Provincia di Firenze e La Spezia. Sono stati poi rilevati da due imprenditori locali – di Faella per la precisione – che opereranno tramite franchising con Carrefour.

"Per quanto riguarda i lavoratori alcuni sono passati a Carrefour e si sono trasferiti a Firenze, mentre altri quattro saranno riassorbiti nei punti vendita di Castelfranco e Pian di Scò – spiega Enrico Talenti – A destare preoccupazione invece è ancora il supermercato di Cascia (Reggello), l'unico a non essere passato di proprietà a Carrefour". Non si registrano per il momento novità di rilievo rispetto all'assemblea pubblica che si è svolta qualche settimana fa. 

Articoli correlati