18, Agosto, 2022

Il tricolore Prestige di Miravalle sar una parata di stelle mondiali

Più lette

In Vetrina

In totale gli iscritti sono 231 e sono attesi al via, oltre ai migliori piloti italiani della specialit, anche molti rinomati nomi in arrivo dall’estero

Col passare delle ore sta assumendo le sembianze di un Gran Premio il terzo round del Campionato italiano motocross Prestige. che si disputa in questo fine settimana sulla pista di Miravalle.

Ad arricchire una lista di partenti che già comprende i migliori piloti italiani della specialità, si sono aggiunte delle adesioni dell'estero che rendono l’evento. organizzato dal Moto Club Brilli Peri, una sorta di aperitivo mondiale. Nella classe MX1 correrà la squadra ufficiale Honda Hrc, con il campione del mondo della MXGP, lo sloveno Tim Gajser, affiancato dall’australiano Mitchell Evans; il team Monster Energy Yamaha Factory invece schiererà l’olandese Glenn Coldenhoff, campione del mondo a squadre 2019, che a Miravalle ha già effettuato dei test il 14 gennaio scorso. Nella MX2 si presentano invece l’austriaco Rene Hofer, pilota ufficiale Red Bull KTM e la squadra della Gas Gas, con il tedesco Simon Langenfelder e lo svedese Isak Gifting. Attesi in entrambe le categorie altri  protagonisti della scena mondiale come lo svedese Ostlund, lo spagnolo Butron, il norvegese Horgmo, lo sloveno Pancar e lo svedese Edberg.

Si può prevedere dunque uno spettacolo, di elevato livello tecnico, al quale però non vorranno far mancare il proprio apporto i piloti di casa. Nella MX1 attesissimo alla prova il trentenne viterbese Alex Lupino, sette volte campione italiano, in sella alla KTM con la maglia delle Fiamme Oro; nella MX2 l’attenzione si concentra sul giovane e talentuosissimo toscano Nicholas Lapucci, campione uscente della MX1 e pilota ufficiale della Fantic Motor, che ha sede presso la Maddii Racing di Corrado e Marco Maddii, a pochi chilometri dal tracciato.

Articoli correlati