04, Dicembre, 2022

Il terranuovese Andrea Menga è campione del mondo

Più lette

In Vetrina

È uno dei quattro Azzurrini che hanno portato l’Italia sul gradino più alto del podio al termine del mondiale portoghese. È l’ennesima conferma per il talento di Terranuova

Non sarà quella che quasi tutti avevamo sperato, ma nell’estate 2014 c’è comunque un’Italia campione del mondo: è la Nazionale Junior di tiro a volo specialità Sporting che il 13 luglio scorso è tornata da Vale de Pedras, Portogallo, con l’oro mondiale al collo. Tra i quattro Azzurrini saliti in cima al podio c’era anche Andrea Menga, giovane tiratore di Terranuova.

Il risultato di pregio al termine di una spedizione comunque trionfale per la Nazionale italiana è proprio quello dei Junior, che tirando con un complessivo 514/600 si sono lasciati alle spalle tutti gli avversari. Seconda l’Australia con 508, terza l’Inghilterra con 504.

Il valdarnese Andrea Menga ha chiuso con un ottimo 18° posto assoluto nella classifica individuale, un risultato che lo conferma tra i prospetti più interessanti della specialità che ha scelto cinque anni fa, nel 2009, quando sparò i suoi primi colpi al poligono di Laterina dove ancora oggi talvolta si allena. Menga è però tesserato per la Tav Foligno ed è in Umbria che svolge la maggior parte della sua preparazione. Centrata la prima chiamata azzurra di peso due estati fa, Menga si è ripetuto nel 2013, quando disputò gli Europei e subito dopo il Mondiale.
 

 

Articoli correlati