17, Aprile, 2024

Il Terranuova Traiana battuto dal Trestina, la Sangiovannese rifila tre sberle all’Orvietana

Più lette

La sfida-salvezza fra Terranuova Traiana e Trestina è finita 1-2, con gli ospiti che hanno conquistato tre punti pesanti  in ottica salvezza.

I valdarnesi erano partiti forte andando vicino al vantaggio due volte nel breve arco  di tre giri di orologio prima con Benucci e poi con Sacconi, quindi al 14′ è arrivato il gol dell’1-0 con Farini. Al primo affondo il Trestina ha trovato il pareggio: angolo dalla sinistra, sul pallone ha svettato Cenerini e la sfera è finita  in fondo al sacco. Sull’1-1 le squadre sono andate al riposo. 

Nella ripresa il gioco ha stentato a decollare, coi valdarnesi che hanno fatto la partita ma è stata la squadra umbra ad avere l’occasione più ghiotta, con Ferri Marini che ha colpito il palo. Al 29′ poi  il Trestina si è portato avanti 1-2 con Gramaccia su suggerimento di Di Nolfo. La reazione dei valdarnesi si è limitata a una conclusione di Meucci e così alla fine sono stati gli umbri a festeggiare la vittoria.

Sangiovannese-Orvietana è terminata con il successi della squadra azzurra per 3-0, terza vittoria di fila che consolida il sesto posto degli uomini di Firicano.

Il vantaggio del Marzocco dopo 8′ con. Vanni sugli sviluppi di un corner, prima dell’intervallo Zhar ha segnato il gol del 2-0 finalizzando un’azione di contropiede, La terza rete sui titoli di coda del match con Caprio.

Articoli correlati