24, Luglio, 2024

“Il Pescatore verde”: presentazione del progetto e cena con gli alunni dell’Istituto Giovanni XXIII

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

La presentazione del progetto di educazione alimentare agli alunni e alle famiglie avverrà sabato 6 giugno alle 19.30 nel centro mensa di via Adige

Saranno il sindaco Sergio Chienni e l’assessore Lorenzo Puopolo, insieme al dirigente scolastico dell'istituto comprensivo Giovanni XXIII Alberto Riboletti e al biologo marino Saverio Buzzichelli a presentate agli alunni e alle loro famiglie il progetto di educazione alimentare “Il Pescatore verde”. L'occasione sarà la cena di fine anno scolastico che si terrà sabato 6 giugno alle 19.30 nel centro mensa di via Adige a Terranuova.

“Il progetto fa parte di un’iniziativa della Regione Toscana finalizzata ad introdurre il pesce fresco, di provenienza locale, nelle mense scolastiche – spiega Lorenzo Puopolo, assessore alla pubblica istruzione – Con l’adesione al Pescatore Verde siamo riusciti a introdurre nel menù proposto ai ragazzi che pranzano alla mensa, il pesce delle nostre coste. Si tratta di un’altra eccellenza territoriale che si inserisce perfettamente nel piano di corretta alimentazione che la scuola da sempre intende promuovere”.

Il Comune di Terranuova fa parte del gruppo dei 5 comuni che hanno accettato di prendere parte alla sperimentazione iniziata lo scorso mese di marzo e che andrà a regime a partire dal prossimo anno scolastico. La cena, a base di pesce fresco proveniente dai mari toscani e lavorato presso il centro cottura di ASP alle Bocchette-Viareggio (Lu), sarà curata e servita dai ragazzi della III B della scuola media.

“Il coinvolgimento dei ragazzi della III B è un’azione di continuità con iniziative precedenti e ugualmente tese all’educazione alimentare come quella che di recente ha visto gli stessi studenti partecipare al progetto Stasera cucina io in compagnia dei ragazzi di Arkadia”, ha affermato l’educatore Cesare Menchi.

 

Articoli correlati