28, Febbraio, 2024

Il Montevarchi batte in rimonta 2-1 il Gubbio e chiude la stagione con una vittoria. Sfiorati i play-off

Più lette

Epilogo di campionato con successo per il Montevarchi che, di scena fra le mura amiche dello stadio “Brilli Peri”, ha battuto in rimonta 2-1, il Gubbio. L’Aquila chiude la stagione con 45 punti sfiorando i play-off, ai quali è andata la Carrerese in virtù della migliore classifica avulsa.

La prima frazione di gioco si è chiusa sullo 0-0, con gli aquilotti pericolosi fin dalle prime battute con Sorrentino e Gambale. Nel finale di tempo, con gli umbri in inferiorità numerica per l’espulsione di Migliorini (fallo da ultimo uomo su Gambale) Biagi e Mercati hanno provato a sbloccare il risultato, senza però riuscire nel loro intento.

Subito in avvio di ripresa il Gubbio è passato in vantaggio con Di Noia il quale, dopo avere recuperato il pallone, ha trafitto Giusti. Al quarto d’ora il pareggio del Montevarchi: a segnare di testa è stato Gennari sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Nel proseguo del match, i valdarnesi sono stati più volte pericolosi dalle parti della porta difesa da Ghidotti, ribaltando il risultato con Carpani al 40′, autore di un gol di pregevole fattura. Non è successo altro e così è finita 2-1.

Foto dalla pagina facebook dell’Aquilla Montevarchi

Articoli correlati