01, Febbraio, 2023

Il Montevarchi attende il Castelvetro, trasferte impegnative per Sangiovannese e Rignanese

Più lette

Il Montevarchi al “Brilli Peri” con il Castelvetro per tornare a vincere, la Sangiovannese a caccia di riscatto nella tana dell’Imolese mentre la Rignanese cercherà di firmare la grande impresa al “Degli Oliveti” di Massa

Squadre di serie D in campo per la seconda giornata di ritorno, con le valdarnesi attese da una gara in casa e due in trasferta.

Il Montevarchi, nel  girone D, affronterà in casa i modenesi del Castelvetro, che con 23 punti sono al limitare delle zona calda e che quindi venderanno cara la pelle. Nelle file aquilotte sarà assente Videtta, mentre torneranno  a disposizione sia Meledandri che Giacomo Gorini, con mister Atos Rigucci che, partendo dalla difesa a quattro, potrà scegliere  quello che riterrà il miglior modulo possibile per avere la meglio sui modenesi e festeggiare il ritorno a una vittoria che manca dal 26 novembre.

Dopo la pesante sconfitta casalinga di mercoledì con il Lentigione, la Sangiovannese cercherà il riscatto  nella difficile trasferta nella tana dell’Imolese. In casa azzurra in porta sempre Valoriani,  con Scarpelli che potrebbe rientrare anche nel turno infrasettimanale di mercoledì con il Trestina. Problemi di natura fisica costringeranno alla panchina Calori, che deve recuperare gli acciacchi dell’ultimo periodo e Mugelli, sempre alla prese con una fastidiosa pubalgia. Da valutare le condizioni di Scoscini, vittima di un affaticamento muscolare, mentre sarà a disposizione l'acquisto Disanto.

Nel girone E una trasferta ai limiti del proibitivo attende la Rignanese, ospite della forte Massese, squadra accreditata della quinta posizione e che finora fra le mura amiche non ha mai perso. I valdarnesi, con Falciani non al meglio per delle noie a un polpaccio e in dubbio, cercheranno di uscire indenni dal "Degli Oliveri" di Massa, per un altro piccolo passo verso la salvezza.

Articoli correlati