07, Ottobre, 2022

Il comitato “Giovani del Valdarno” amareggiato dallo scarso interesse dei sindaci per il bando “Carbon Neutral”

Più lette

In Vetrina

La partecipazione al bando avrebbe permesso di intraprendere politiche ambientali virtuose con un sostegno importante ai Comuni, arrivando a finanziare circa il 90% dei loro progetti. Il progetto era stato segnalato ai sindaci dal comitato

"Constatiamo con dispiacere una scarsa ricezione da parte degli amministratori locali": sono le parole del comitato Giovani del Valdarno in seguito alla lettera mandata ai Comuni per la partecipazione al bando regionale "Carbon Neutral". 

Il comitato aveva cercato di stimolare i sindaci a prendere parte al bando, ma non ha ricevuto risposta, tranne che per il sindaco di Terranuova Sergio Chienni, il comitato ha affermato di riconoscere e apprezzare il meritorio interesse del sindaco di Terranuova, sperando che tale interesse si traduca in un progetto concreto ed esemplare per gli altri Comuni.

"Vista la presenza dei sindaci a manifestazioni sull’ambiente – scrive il Comitato Giovani del Valdarno – ci saremmo aspettati un esito diverso, considerando anche la consistenza del supporto monetario con cui la Regione Toscana ha intenzione di affiancare i Comuni. Abbiamo sottolineato l’importanza, nella lettera e nei successivi comunicati, di questa opportunità dati gli effetti positivi, sia dal punto di vista sanitario che economico, che scaturirebbero da una buona politica ambientale."

Articoli correlati