18, Agosto, 2022

Ignoti si introducono all’interno del Distretto sociosanitario per una nottata

Più lette

In Vetrina

Nessun furto, i soli danni limitati alla porta forzata: ma all’interno dei locali sono stati trovati i resti di una sorta di festino, con bevande e cibo. Forse una bravata, denunciata ai carabinieri

Una nottata trascorsa all'interno dei locali del Distretto sociosanitario di Figline, per bere e mangiare. Si tratta probabilmente di una bravata, quella compiuta da ignoti nella notte fra giovedì e venerdì nell'edificio di via Giovanni da Verrazzano, e scoperta dagli operatori sanitari che al mattino hanno aperto i locali per primi. 

Non risulterebbe mancare nulla di importante, quindi l'obiettivo non era sicuramente quello di compiere un furto: ma all'interno delle stanze sarebbero stati trovati i segni di una notte di bagordi, fra cui bottiglie vuote e cibo consumato. I fatti sono stati denunciati ai Carabinieri di Figline. 

Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati