22, Giugno, 2024

I risultati del Campionato italiano senior, femminile e over 40 disputato sul circuito di Miravalle

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

Le previsioni meteo hanno rivoluzionato il programma anticipando al sabato le prime manche della classe 125 e delle tre categorie over 40, mentre le seconde manche e le gare della categoria femminile si sono corse la domenica

Si è disputato sul circuito di Miravalle il Campionato italiano senior, femminile e over 40, con le previsioni meteo che hanno indotto gli organizzatori a rivoluzionare il programma anticipando al sabato  le prime manche della classe 125 e delle tre categorie over 40, mentre le seconde manche e le gare della categoria femminile si sono corse ieri (domenica).

Nella giornata di sabato il motoclub "Brilli Peri" si è  messo in luce con Andrea Cipriani e Duccio Vigni, entrambi sedicenni, che hanno firmato una grande impresa, riuscendo a qualificarsi per il gruppo A della 125,  affiancati dai bravi Senio Crocini e Sacha Tiossi che non hanno guadagnato l’accesso al raggruppamento d’eccellenza ma fatto esperienza.

La gara del gruppo A è stata vinta dall’aretino Andrea Laurenzi (Ktm), al termine di un duello spettacolare e incerto con il veneto Lorenzo Camporese (Kawasaki), mentre a vincere la prima manche del gruppo B è stato il marchigiano Ivan Lucarelli. Nelle altre categorie si sono registrate le affermazioni del cinquantaseienne laziale Paolo Catalano (Ktm), che nella master ha preceduto il coetaneo aretino Fabrizio Bennati e il casentinese Fabio Occhiolini (51 anni).

La domenica si sono disputate le seconde manche e la gara feminile e sono saliti sul gradino più alto del podio  gli aretini Fabrizio Bennati nella Master e Andrea Laurenzi nella 125( entrambi su Ktm) la bresciana Giorgia Montini (su Yamaha) nel femminile, il frusinate Felice Compagnone (Ktm) nei Veteran e il casentinese Fabio Occholini (Ktm) nei Superveteran.

Articoli correlati