07, Dicembre, 2022

I nuovi spazi della donna nel mondo del lavoro: un confronto all’Arena del Garibaldi con Susanna Camusso

Più lette

In Vetrina

Fare il Vigile del fuoco, guidare un’azienda di soli uomini, fare l’imprenditrice casearia: sono alcuni esempi di donne che si sono conquistate uno spazio, nel mondo del lavoro, tradizionalmente più declinato al maschile. E sono alcune delle lavoratrici che prenderanno parola nell’incontro dal titolo “Donne e lavoro: le nuove professioni” in programma giovedì 5 maggio alle 16,30 presso l’Arena del Teatro Garibaldi di Figline. Un’occasione per portare la loro esperienza professionale in contesti che, nell’immaginario collettivo, sono da sempre prettamente maschili, analizzando problematiche legate alla loro quotidianità lavorativa.

Insieme a loro ne parleranno Susanna Camusso, responsabile delle Politiche di genere CGIL, Paola Galgani, segretaria Generale della Camera del Lavoro della Città Metropolitana di Firenze, Daniela Borselli, Spi Cgil provinciale, Alessandra Naldini, assessora alle Politiche di Genere della Regione Toscana e il vicesindaco del Comune di Figline e Incisa Enrico Buoncompagni.

“Si stanno facendo passi avanti, come dimostrano le donne che saranno ospiti a questa iniziativa – spiega Gianna Maschiti (SPI CGIL) – ma ci sono ancora molte differenze, ambiti in cui le donne non riescono ad entrare. Vogliamo capire se questo percorso è la traccia di un cambiamento culturale trasversale o se invece è dovuto per ora solo alla tenacia delle donne, che si conquistano spazi che finora sono stati soltanto degli uomini”

“Sarà un momento di riflessione – ha aggiunto Dario Picchioni, assessore alla Cultura e associazionismo – sulle disparità di genere in ambito lavorativo, non solo in termini di retribuzione ma anche in termini di accesso al lavoro. Ci saranno donne che ci racconteranno come combattono quotidianamente i problemi di disparità legati agli stereotipi di genere”.

 

Seguirà il concerto del Coro Cantaliberi, che offrirà un repertorio di musica popolare toscana e mediterranea. In caso di pioggia l’evento si svolgerà al Ridotto del Garibaldi, accanto all’Arena (in piazza Serristori). L’incontro – organizzato da SPI CGIL – è patrocinato dal Comune di Figline e Incisa Valdarno e dalla Regione Toscana e sarà trasmesso in diretta facebook, sul profilo @spicglfirenze.

Glenda Venturini
Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati