06, Ottobre, 2022

I carabinieri denunciano due persone per lesioni stradali gravi

Più lette

In Vetrina

Sono intervenuti i carabinieri di Levane

I carabinieri di Levane hanno denunciato in stato di libertà, per il reato di “lesioni stradali gravi”, due persone che, in due diversi episodi, con la loro condotta hanno causato lesioni a terzi.

Nel primo caso, una signora di mezza età, mentre percorreva una via centrale, non accorgendosi di un ciclista lo ha urtato e fatto cadere a terra. L'uomo ha riportato lesioni giudicate guaribili in 45 giorni.

Nel secondo episodio, i carabinieri di Levane hanno denunciato in stato di libertà per guida in stato di ebrezza e sotto effetto di stupefacenti, nonché per lesioni stradali gravi, un uomo di origine sudamericana che, alla guida del proprio veicolo, è uscito fuori strada, causando lesioni alla passeggera giudicate guaribili in 55 giorni. Al termine degli esami medici l’uomo è risultato avere un tasso alcoolemico nel sangue di 2,02 grammi per litro ed essere positivo per assunzione di cocaina.

 

 

 

 

 

Articoli correlati