05, Febbraio, 2023

Gran rimonta del Valdarno Insieme, l’Etruria si arrende 3-1

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

Le fiorentine si presentano a Montevarchi ancora imbattute e dominando il primo set. Poi le rossoblù cambiano faccia, ribaltano il punteggio e chiudono con autorità in quattro set. Secondo successo consecutivo

Preziosa vittoria in rimonta per il Valdarno Insieme che supera il Volley Club Etruria Sesto Fiorentino per 3-1 (16-25, 27-25, 25-22, 25-18) dopo essere passato in svantaggio nel primo set. Secondo successo consecutivo nelle prime tre gare di campionato per le ragazze di Brazzini.

Neopromossa ma con grandi ambizioni e ancor più grandi individualità in rosa, l’Etruria è una squadra di prima fascia. Se ne accorgono subito le rossoblù di casa, tramortite in un primo set a senso unico. Parte forte l’Etruria con Santini e Buono a firmare il primo strappo sul 9-14, il Valdarno Insieme accusa il colpo e in un attimo si trova a inseguire dalla doppia cifra di distacco (13-23). Non c’è tempo, le ospiti festeggiano il vantaggio trovato in scioltezza.

Inizia allora un’altra partita. Dopo una serie di scambi interlocutori, il Valdarno Insieme mostra subito un nuovo atteggiamento quando piazza il 4-0 che vale il sorpasso sul 10-8. E da lì le montevarchine non si fermano, tenendo testa fino in fondo alle quotate avversarie fino a forzare i vantaggi e a prendersi il punto del pari.

Idem nel terzo set, stavolta condotto fin dall’inizio dalle padrone di casa. L’Etruria non molla, ma le rossoblù iniziano a fare la voce grossa a muro e proprio sotto rete iniziano a costruire il proprio vantaggio difeso fino al termine. Si arriva al quarto parziale e le fiorentine hanno ormai accusato il colpo anche e soprattutto dal punto di vista psicologico. Tanti errori anche banali che spianano la strada a un Valdarno Insieme più compatto che mai. L’ace di Casimirri chiude il set sul 25-18 e vale i tre punti. Nel prossimo turno la trasferta a Cecina, un’altra sfida nelle zone alte della classifica.

Articoli correlati