07, Dicembre, 2021

Giocatore batte contro il palo della recinzione: portato a Siena con il Pegaso

spot_img

Più lette

Durante la partita di calcio disputata tra l’ Ambra ed il Firenze sud, nel campionato di prima categoria, un giocatore di 20 anni della squadra locale, nel corso di un’azione, ha battuto contro il palo della recinzione riportando un trauma cranico.

Sul posto sono intervenuti ambulanza con infermiere da Montalto, Pegaso 2, atterrato nel campo sportivo, e carabinieri. Il giovane è stato trasportato in codice giallo all’ospedale Le Scotte di Siena con l’elisoccorso.

Articoli correlati