26, Settembre, 2022

Giglio, nuove leve in evidenza ai campionati nazionali

Più lette

In Vetrina

Due podi e quattro ottimi piazzamenti ai campionati nazionali di Categoria per la Ginnica Giglio. Entusiasta Stefania Bucci: “Abbiamo un’ottima squadra per il futuro”

La linea verde della Ginnica Giglio si affaccia con successo sul palcoscenico nazionale. Due podi e in generale quattro ottime prestazioni per le giovani ginnaste montevarchine alla loro prima esperienza ai Campionati nazionali di Categoria disputati nel fine settimana.
 
Viola Pierazzini è la nuova vicecampionessa italiana tra le Allieve di primo livello, nate nel 2007, confermandosi ad altissimo livello dopo il titolo di campionessa toscana 2016. Martina Migliorini ripartiva dal terzo posto regionale della stessa categoria e, nonostante una sfortunata caduta, è riuscita a chiudere con un ottimo 10° posto nazionale.
 
Quarto posto per Giulia Jalba, staccata di appena due decimi dalla terza classificata. Una conferma, dopo il titolo di campionessa toscana tra le Allieve di secondo livello, nate nel 2006. Buon posizionamento di metà classifica anche per Mia Bacci, tesserata per l’occasione con la Tifernate Umbria ma di fatto atleta della Giglio, già seconda classificata nel campionato regionale delle Allieve di quarto livello, nate nel 2004.
 
“Sono andata a vedere la gara per rendermi conto del loro livello – commenta la tecnica Stefania Bucci – visto che, anche se si allenano nella palestra di Montevarchi, non riesco a seguirle con costanza per i miei impegni con la prima squadra e la Nazionale. Sono veramente entusiasta del lavoro svolto dalle mie figlie, le tecniche Desy e Sharon Giuntini, che seguono le ragazze più giovani. Il loro livello tecnico è ottimo e posso dire che, se continueranno a lavorare così, queste atlete potranno fare ginnastica sul serio. Sono bimbe splendide con tante belle caratteristiche atletiche e personali. Abbiamo una futura bella squadra”.

Articoli correlati