26, Giugno, 2022

Galli in campo dopo la sosta, difficile trasferta a Firenze

Più lette

In Vetrina

Ai terranuovesi serve un’impresa sul campo della quarta forza del torneo, il Pino Dragons del capocannoniere Rabaglietti. Tra i valdarnesi assenti Daniel e Buccianti per squalifica

Il Galli Terranuova torna in campo dopo il weekend di sosta per l’intero torneo, fermo per le finali nazionali di Coppa, e fa visita al Pino Dragons Firenze, quarta forza del torneo ancora pienamente in corsa per il secondo posto distante appena due punti. Si gioca domani alle 18.30 sul parquet del PalaCoverciano.

Sfida tutta in salita, anche perché i valdarnesi dovranno fare a meno degli squalificati Yerandy Daniel e Marco Buccianti (tre giornate al primo, due al secondo). La classifica ha ormai poco da dire per la squadra di coach Nardi, praticamente sicura di un penultimo posto innocuo in un torneo che per quest’anno non prevede retrocessioni. I due punti contano eccome invece per i fiorentini che puntano al 16° successo stagionale per tenersi a ridosso del podio. Pericolo numero uno il capocannoniere del torneo Stefano Rabaglietti, arrivato a Firenze a stagione già iniziata per viaggiare fin qui a 24.2 punti di media in 13 partite. Esordì proprio nella gara di andata contro il Galli, vinta dal Pino per 67-74.

Articoli correlati