24, Settembre, 2022

Francesco Carbini lascia il consiglio ma prima analizza la situazione politica della città

Più lette

In Vetrina

Critiche alla composizione della giunta, le necessità di San Giovanni: l’ormai ex capogruppo delle Liste civiche sangiovannesi parla a ruota libera in conferenza stampa

Nella stessa conferenza stampa nella quale ha annunciato la decisione di lasciare il consiglio comunale di San Giovanni dopo un'attiivtà di 24 anni, Francesco Carbini, ormai ex capogruppo delle Liste civiche sangiovannesi, parla a ruota libera del presente e del futuro della città.

"Per prima cosa vorrei augurare un buon lavoro al presidente del consiglio e a tutto il consiglio. Saranno anni difficilissimi per la nostra città. San Giovanni ha moltissime difficoltà legate a risorse precarie. Mi sento di ringraziare tutti coloro che mi hanno sostenuto".

 

Ma Carbini ha riservato anche critiche alla composizione della giunta. "Sono riusciti a far sembrare un cambiamento ciò che invece è continuità pura. Prova ne è la composizione della giunta che sembra dettata non dalla volontà del sindaco".

 

Infine le azioni necessarie per San Giovanni: "Lo sviluppo della città non dovrà dipendere da altri Comuni. Dobbiamo impadronirci di nuovo di due cose: essere rispettati nel comprensorio valdarnese e poi consentire nell'area a nord uno sviluppo evonomico che fino ad oggi è mancato".

 

Articoli correlati