03, Marzo, 2024

Finanziamento da 1 milione di euro per la scuola dell’infanzia, approvato il disciplinare tra comune e Ministero

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

L’annuncio del sindaco Cacioli all’ultimo Consiglio comunale: prosegue l’iter per ricevere i finanziamenti del progetto compreso nell’operazione ‘6000 campanili’. Voto contrario di Lista civica e M5S

Non si ferma il percorso istituzionale avviato per ricevere il finanziamento ministeriale da quasi 1 milione di euro intercettato dalla scorsa legislatura a Castelfranco per la costruzione della nuova scuola dell'infanzia. All'ultima seduta di Consiglio comunale il sindaco, Enzo Cacioli, ha affrontato il tema e presentato il disciplinare, approvato dalla maggioranza. 

Si tratta di un documento che stabilisce i rapporti tra il comune di Castelfranco Piandiscò ed il Ministero delle Infrastrutture, per di curare tutte le procedure del finanziamento di quasi un milione di euro, inserite nei progetti del Governo “6000 Campanili” e nel “Milleproroghe”, grazie ai quali sarà realizzata la nuova scuola Materna di Castelfranco. 

Contrari i consiglieri di Lista civica e M5S. In particolare, Morbidelli ha ricordato che "la Lista Civica aveva richiesto chiarimenti al Ministero sulla possibile destinazione a opere di ristrutturazione anziché di nuova costruzione del polo colastico esistente. Lettera inviata il 1’ marzo e ancora in attesa di risposta".

E proprio rispondendo al consigliere della Lista Civica sulla lettera da lui inviata al Ministero, il Sindaco Enzo Cacioli ha spiegato di "essere stato messo al corrente dal Ministero stesso, e che il consigliere dell’opposizione, visto il contatto ed il chiarimento avvenuto proprio tra il comune e l’organo statale, non riceverà alcuna risposta in merito". Respinta, infine, la mozione della Lista Civica che chiedeva appunto di progettare la ristrutturazione dei vecchi edifici.

Glenda Venturini
Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati