11, Agosto, 2022

Fimer, proroga a settembre: il Tribunale chiede ulteriori chiarimenti

Più lette

In Vetrina

Il Tribunale ha concesso una proroga alla Fimer spa fino all’8 settembre prima di decidere se concedere il concordato di continuità. Secondo il giudice c’è bisogno di chiarimenti sul piano presentato dalla società per ripartire, scongiurando così il fallimento. A riportare la notizia stamani è stato Il Corriere di Arezzo.

Secondo il quotidiano il piano per lo stabilimento di Terranuova non si baserebbe su alcun fondo ma su progetti e risorse da trovare internamente.

A settembre dunque il Tribunale di Arezzo dovrà decidere se accettare o meno la proposta di concordato di continuità, altrimenti gli scenari per la Fimer ed i suoi 800 lavoratori, tra diretti e indotto,  sarebbero davvero tristi.

Articoli correlati