03, Luglio, 2022

IL SONDAGGIO DI VPOST

Dove vorresti fosse organizzato il mercato settimanale del tuo comune?

Festa-promozione rinviata per la Virtus Leona

Più lette

Nel girone L la Virtus Leona non vince a Poppi e rimanda la festa per la promozione, la Fulgor Castelfranco vince il derby con il Vaggio Piandiscò. Vittorie anche per Pergine e Faellese, pareggia il Cavriglia mentre perde l’Atletico Figline. Nel girone M la Tro.Ce.Do. si sbarazza del Dicomano

La capolista Virtus Leona non va oltre il pareggio per 1-1 in casa del Poppi secondo in classifica (al 75' Mercatelli pareggia il vantaggio dei casentinesi) e, per un solo punto, deve rimandare a dopo Pasqua la festa per la promozione in Prima categoria.

Restando nelle zone nobili del girone L, il Pergine espugna senza problemi 4-0 (doppietta di Palano e Sbragi) il campo dello Strada  e continua la sua  sfida a distanza per il terzo posto con il Castelluccio, che ha battuto 2-0 l'Atletico Figline. Con una rete di Merciai su rigore al 28' del primo tempo la Fulgor Castelfranco si aggiudica in trasferta il derby con il Vaggio Piandiscò,  mentre è con una doppietta di Cardinali che la Faellese  ha la meglio sul Montemignaio. Pareggio interno invece per il Cavriglia, che solo nei minuti finali, grazie a Crini, riesce a riprendere il fanalino di coda Quarrata.

Nel girone M la Tro.Ce.Do. si sbarazza con un netto 3-1 del Dicomano: tre punti che muovono la classifica anche se per salvarsi sarà difficile farlo evitando i play-out.

Articoli correlati