01, Febbraio, 2023

Famiglia sfrattata: “Massima vicinanza. Il Comune assegni una casa popolare”

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

A prendere posizione è CasaPound

Sulla vicenda della famiglia di San Giovanni con tre fglie che il 6 aprile rischia lo sfratto interviene Eugenio Palazzini, coordinatore regionale di CasaPound.

“Un padre di famiglia che perde il lavoro non può ritrovarsi senza un tetto, soprattutto quando ha una moglie e tre bambine da dover mantenere – afferma Palazzini – e non è contemplabile neppure che ci si nasconda dietro la legge regionale Saccardi che non consente all'amministrazione di assegnare case popolari fuori graduatoria”.

“Esprimiamo massima vicinanza a questa famiglia ma sappiamo bene che le parole in questi casi non servono a molto – conclude il coordinatore di CasaPound – per questo siamo disponibili ad attivare anche per loro la nostra raccolta alimentare settimanale per gli italiani in difficoltà economica. Adesso però le uniche cose che per loro davvero contano sono una casa e un lavoro per vivere e crescere queste tre bambine, siamo sicuri che la giunta comunale di San Giovanni darà a questo caso massima priorità. Se così non fosse sarebbe grave e vergognoso”.
 

Articoli correlati