16, Luglio, 2024

“Essere campioni è un dettaglio”: ospite Sofia Fugazzotto, nazionale Special Olympics

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

Si tratta del quarto incontro del ciclo dedicato agli appassionati, ai dirigenti, agli allenatori e, in generale, a tutti gli operatori sportivi organizzato dall’associazione Conkarma, con il patrocinio del Comune di Figline e Incisa Valdarno

“Essere campioni è un dettaglio”: è il quarto incontro del ciclo dedicato agli appassionati, ai dirigenti, agli allenatori e, in generale, a tutti gli operatori sportivi organizzato dall’associazione Conkarma, con il patrocinio del Comune di Figline e Incisa Valdarno. Ospite sarà Sofia Fugazzotto, della nazionale di Special Olympics e degli Spiders di San Giovanni. L'appuntamento è per martedì 24 maggio alle 21.00 al Palazzo Pretorio di Figline. Lo scopo è quello di promuovere lo sport come mezzo di inclusione e di integrazione delle fasce deboli.

L’appuntamento di martedì si intitola “Una possibilità per tutti” e vedrà la partecipazione di  Massimo Porciani (presidente regionale Toscana Comitato italiano paralimpico) e di Sofia Fugazzotto, pallavolista della nazionale italiana Special Olympics, componente degli Spiders di San Giovanni, vincitrice insieme alla squadra della medaglia di bronzo ai Giochi olimpici che si sono tenuti a Los Angeles lo scorso anno, premiata dal Comune di Figline e Incisa con il premio Bambagella 2015 (massima onorificenza della città).

Quello del 24 maggio è l’ultimo incontro di questo percorso formativo, mentre l’8 giugno si procederà con la firma della Carta degli Impegni: un documento in cui saranno raccolti tutti i contributi delle serate precedenti e che verrà condivisa da atleti, sportivi, famiglie, esperti, società e associazioni sportive, con l’obiettivo di promuovere lo sport come mezzo di inclusione e integrazione sociale.

 

Articoli correlati