13, Luglio, 2024

Esordiadi, successo per la seconda tappa. In 130 al Brilli Peri

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

Alta partecipazione anche al torneo “Giocando con Ottoyoshi”, seconda tappa delle Esordiadi provinciali organizzata dalla Polisportiva Rinascita Montevarchi. Insieme ai baby-atleti anche gli ultra-maratoneti di Capo Verde

Una grande festa per l'atletica di tutta la provincia quella andata in scena sabato scorso allo stadio comunale Brilli Peri di Montevarchi, con 130 giovanissimi velocisti, saltatori e lanciatori che si sono sfidati al torneo “Giocando con Ottoyoshi”, 2° tappa delle Esordiadi organizzata dalla Polisportiva Rinascita.

Nell'occasione, gli esordienti di tutta la provincia di Arezzo hanno potuto conoscere gli atleti della nazionale di ultra maratona di Capo Verde, impegnati in ritiro a Montevarchi proprio in questi giorni con il loro allenatore, il valdarnese Luca Panichi che è stato speaker della gara. Al termine, premi per tutti gli arrivati consegnati dal sindaco di Montevarchi Francesco Maria Grasso. L'Alga Etrusca Atletica di Arezzo si è assicurata poi il Trofeo Avis, destinato alla società più numerosa.

I vincitori delle gare. Esordienti C femminile: Atemah Conquerou del Gruppo Sportivo Fiamme Verdi Arezzo. Esordienti C maschile: Alessandro Tarquini dell'Atletica Sestini. Esordienti B femminile: Rachele Massini Rachele della Polisportiva Rinascita Montevarchi. Esordienti B maschile: Davide Anichini dell'Atletica Casentino Poppi. Esordienti A femminile: Costanza Antichi della Polisportiva Rinascita Montevarchi. Esordienti A maschile: Filippo Tanci dell'Avis Bibbiena.
 

Articoli correlati