28, Settembre, 2022

Escursionista muore nei boschi, sembra per una puntura d’insetto. Inutili i soccorsi

Più lette

In Vetrina

Sembra essere stata una puntura d’insetto a causare l’arresto cardiaco che ha condotto alla morte un 53enne di Montevarchi durante un’escursione nei boschi.

L’uomo si trovava in località Pontenano, nel comune di Talla, quando ha avuto l’arresto cardiaco sembra in seguito a shock anafilattico: la persona che era con lui ha effettuato massaggio cardiaco in attesa dei soccorsi.

Sul posto sono intervenuti Ambulanza della Misericordia di Subbiano, i Carabinieri, i Vigili del Fuoco, il Soccorso Alpino, e l’elisoccorso Pegaso 1.

I sanitari nonostante tutte le manovre rianimatorie messe in atto hanno dovuto dichiarare il decesso dell’uomo.

Foto di TripAdvisor

Articoli correlati