02, Febbraio, 2023

Due podi e un quarto posto per l’Atletica Futura alla StraCarrara

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

Chumba è secondo tra gli uomini, Chebet tra le donne. Davide Ragusa il più veloce degli italiani davanti anche ai professionisti. Bel bottino della spedizione del team figlinese alla 10km sul lungomare

Due podi e il primato tra gli italiani per l'Atletica Futura alla StraCarrara. Bernard Chumba è secondo nella gara maschile, stesso piazzamento per la keniota Eunice Chebet nella femminile, quarto posto assoluto per Davide Ragusa, primo tra gli italiani.

Vittoria sfumata di un soffio per Chumba, che ha chiuso in 29'40” staccato in volata di meno di un secondo da Melly della Virtus Lucca. Gran prestazione anche per Ragusa che riesce a mettersi davanti anche ad atleti di spessore come l'ex Fiamme Gialle Stefano Scaini e il professionista Denis Curzi dei Carabinieri. Secondo posto e podio per Chebet, finita dietro solo a Mukasakindi dell'Atletica 2005.

La manifestazione è una 10 chilometri corsa su un circuito cittadino sul lungomare di Marina di Carrara. Alla gara hanno preso parte circa 800 atleti.

 

Articoli correlati