15, Giugno, 2024

Due nuovi giochi inclusivi in piazza della Repubblica: progetto della Commissione pari opportunità grazie ai fondi del “dono sospeso”

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

Due nuovi pannelli interattivi vanno ad arricchire, da oggi, la zona gioco di piazza della Repubblica a Montevarchi. Due giochi inclusivi, voluti dalla Commissione pari opportunità montevarchina e acquistati grazie ai fondi raccolti durante le festività natalizie con il progetto del “dono sospeso”: una raccolta fondi importante, tanto che non solo sono stati acquistati regali per bambini e ragazzi delle famiglie in maggiore difficoltà, ma si è potuto anche portare avanti questo nuovo progetto.

I due nuovi giochi sono stati inaugurati questa mattina alla presenza delle componenti della Commissione pari opportunità, degli assessori Sandra Nocentini e Lorenzo Allegrucci, e soprattutto dei bambini delle scuole dell’infanzia Staccia Buratta e Isidoro del Lungo. Un momento di festa con i più piccoli.

Sandra Nocentini, assessore Montevarchi: “Questo progetto è stato ideato e realizzato dalla Commissione pari opportunità, nasce da quello del ‘dono sospeso’ che ha coinvolto la cittadinanza in una raccolta fondi. C’erano dunque le risorse per acquistare questi giochi per uno dei parchi cittadini più importanti della città. Un ringraziamento va dunque ai cittadini che hanno donato ma anche alle straordinarie donne che compongono la Commissione e che sono in continuo movimento”.

Simona Mugnai, Commissione pari opportunità Montevarchi: “L’idea è nata dal ‘dono sospeso’, con le scatole che abbiamo portato durante le festività nei vari negozi. Da qui è nata la voglia di rendere questo parco ancora più inclusivo, permettendo ai bambini di avere nuovi giochi e socializzare. Il ringraziamento va all’Amministrazione comunale che ha reso possibile il lavoro della Commissione pari opportunità, e i cittadini che ci hanno permesso di acquistare questi giochi”.

Glenda Venturini
Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati