28, Maggio, 2024

Dopo Firenze, gli Angeli del Bello arrivano anche a Figline e Incisa: volontari a lavoro

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

Fu un’idea dell’allora sindaco di Firenze, Matteo Renzi. Adesso gli Angeli del Bello arrivano anche a Figline e Incisa. Giulia Mugnai lancia il progetto per la cura delle città e chiede la partecipazione dei cittadini.

Gli angeli del bello, arrivano in Valdarno. Un gruppo di cittadini che si uniscono per sistemare una panchina, per cancellare una scritta su un muro o, più semplicemente, per tenere in ordine un luogo pubblico. E’ questa l’idea che mercoledì 1 ottobre alle 18 Giulia Mugnai lancerà dalla sala consiliare di Figline per tenere curato il territorio.

Il progetto – che questa mattina il sindaco ha già iniziato a promuovere tra i negozi del centro di Figline – prende spunto dagli Angeli del bello di Firenze, l’associazione nche promuove e coordina azioni di volontariato per migliorare il decoro di Firenze e che attualmente conta oltre 1500 volontari fra privati, scuole, università per stranieri e associazioni ed operano suddivisi in gruppi non solo per rimuovere le scritte vandaliche dai muri dei palazzi, ma anche per curare i giardini e gli spazi di verde pubblico. Un progetto nato quando Matteo Renzi era sindaco di Firenze.

“Crediamo ci sia bisogno anche da noi di riscoprire un senso di cittadinanza attiva – hanno spiegato il sindaco Giulia Mugnai e l’assessore all’Ambiente, Lorenzo Tilli – di convogliare quell’energia che spinge ciascuno di noi a prendersi cura in prima persona delle cose e dei luoghi a cui teniamo di più. Con questo progetto non chiediamo ai cittadini di sostituirsi ai nostri operai o di eseguire interventi che spettano al Comune, ma di usare la sensibilità e l’attaccamento a questa città per renderla più bella con gesti semplici come ridipingere una panchina. Vivere nel bello piace a tutti, quindi tutti dobbiamo contribuire e partecipare in modo attivo”.

Dopo la presentazione di mercoledì prossimo, saranno individuati due interventi da compiere entro la fine di ottobre ai quali parteciperanno ovviamente anche la sindaca Mugnai e gli assessori, con invito esteso a tutto il Consiglio, alle associazioni e i cittadini interessati.

Oltre al sindaco Mugnai, mercoledì saranno presenti alla presentazione anche l’assessore all’Ambiente, Lorenzo Tilli e Alessandra Zecchi, responsabili degli Angeli del bello di Firenze, che in questa prima fase insegneranno ai volontari valdarnesi come operare nelle varie situazioni.

Articoli correlati