18, Agosto, 2022

Dipinta con i colori dell’arcobaleno una delle panchine di viale Diaz: l’iniziativa nella Giornata contro l’omofobia

Più lette

In Vetrina

Laura Del Veneziano, Presidente della Consulta sulle pari opportunit del Comune di San Giovanni: “Grazie alla collaborazione l’Associazione Progetto cittadini attivi- Angeli del bello, l’inizio di un progetto importante e ambizioso, in cui questa Consulta crede molto”

Una panchina arcobaleno come simbolo del contrasto a ogni forma di odio e discriminazione sulla base dell'orientamento sessuale e dell'identità di genere: è stata inaugurata il 17 maggio a San Giovanni, in viale Diaz. "Abbiamo celebrato la giornata internazionale contro l’omofobia, una delle tante importanti occasioni istituite a livello internazionale, per ricordare ad ogni essere umano tematiche fondamentali per la società in cui viviamo", spiega la presidente della Consulta per le Pari Opportunità del comune di San Giovanni, Laura Del Veneziano. 

"Con orgoglio, la Consulta sostiene l’iniziativa dell’Associazione Progetto cittadini attivi- Angeli del bello SGV che ha voluto la colorazione arcobaleno per una delle panchine del Viale Diaz. Quando si parla di tematiche così impegnative e fondamentali per l’intera umanità è opportuno affidarsi ad ogni mezzo o strategia possibile, al fine di mettere in atto progetti di sensibilizzazione per la cittadinanza". 

"La Consulta crede fortemente che il “mezzo” della panchina colorata sia uno strumento particolarmente efficace, proprio perché in grado di accendere, con un solo sguardo, il pensiero e la riflessione delle persone, come da tempo ormai accade con le “panchine rosse”. Da oggi con questa iniziativa, San Giovanni ha una panchina arcobaleno che diventa simbolo di condanna e contrasto all’omofobia, e proprio in questa giornata voglio confidarvi che questa Consulta per le Pari Opportunità sta lavorando ad un progetto più ampio che proporrà la nascita di una sorta di “Parco delle Panchine Colorate”, che in collaborazione con il Comune, le associazioni e altre realtà locali, avrà l’obiettivo di sottoporre all’attenzione della cittadinanza, tematiche e problematiche importanti per l’essere umano contemporaneo". 

"Con molta soddisfazione e gratitudine verso l’Associazione Progetto cittadini attivi oggi si colora di arcobaleno la panchina contro l’omofobia, segnando l’inizio di un progetto importante ed ambizioso in cui questa Consulta crede molto", conclude Laura Del Veneziano. 

Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati