27, Giugno, 2022

Da lunedì scuole dell’infanzia chiuse: effetto del decreto di Giani. Restano in Dad primarie e medie

Più lette

In Vetrina

A Castelfranco Piandiscò, unico comune del Valdarno in cui è stata applicata l’ordinanza della Regione per la chiusura delle scuole, da lunedì 8 marzo e per una settimana chiuderanno anche le scuole materne

Da lunedì 8 marzo a Castelfranco Piandiscò rimarranno chiuse tutte le scuole dell'infanzia, per l'intera settimana. È la principale novità che emerge dopo l'ordinanza firmata dal presidente della Regione Toscana Eugenio Giani. Mentre infatti le scuole primarie e le medie erano già passate alla Dad da alcuni giorni, su decisione del sindaco Enzo Cacioli, le scuole materne finora erano rimaste aperte. 

Da lunedì, invece, chiuderanno per effetto dell'ordinanza che prevede in quaranta comuni toscani la “sospensione delle attività dei servizi educativi dell’infanzia, mentre le attività scolastiche e didattiche delle scuole di ogni ordine e grado si svolgeranno esclusivamente con modalità a distanza”.

L’ordinanza è conseguente ai dati dell’epidemia dato atto che il tasso dei soggetti positivi per 100.000 abitanti negli ultimi 7 giorni nel Comune di Castelfranco Piandiscò, è pari al valore di 433, calcolato in data 05/03/2021 e che dal 1° febbraio al 4 marzo sono stati rilevati nel territorio comunale casi con variante al virus SARS-CoV-2.

Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati