16, Agosto, 2022

Continua la manutenzione delle aree verdi. In atto tagli e piantumazioni

Più lette

In Vetrina

L’amministrazione comunale sta procedendo all’operazione verde: controllo delle piante, eventuali abbattimenti nel caso di rischio per l’incolumità altri, e successiva piantumazione

L'amministrazione comunale di Terranuova ha dato il via all'operazione dedicata alla manutenzione del verde: controlli delle piante anche in previsione della stagione invernale, abbattimento di quelle ritenute a rischio e successiva piantumazione di nuovi alberi. Lo scopo è garantire maggiore sicurezza ai frequentatori delle aree verdi.

“Come ogni anno abbiamo messo a bilancio una voce di capitolo ad hoc da destinare all’abbattimento di piante – ha spiegato il vicesindaco Mauro Di Ponte – Interverremo sulle aree a maggiore rischio, come alcuni pini che si trovano in viale Europa e quelli situati nei giardini adiacenti la struttura dell’ex asilo nido. Andremo poi ad abbattere 9 lecci in piazza Unità Italiana che sono ormai secchi e a forte
rischio di caduta”.

Agli abbattimenti seguiranno piantumazioni alternative:  sono previsti nuovi lecci in piazza Unità Italiana e tigli o aceri, piante meno pericolose e invasive, in sostituzioni dei pini. Le piantumazioni hanno già preso il via nei giardini di Pernina e nel resede del circolo della Cicogna, dove in precedenza erano state appunto tolte piante a forte rischio di stabilità.

“Contiamo di portare a termine tutti gli interventi di manutenzioni previsti nell’arco delle prossime tre settimane” conclude Di Ponte.

Articoli correlati