30, Giugno, 2022

Conferenza di Ato, Sottili alla sindaca: “Fornisca in Consiglio tutte le informazioni”

Più lette

In Vetrina

La Conferenza del 4 dicembre sarà decisiva per il futuro della gestione del servizio idrico: il consigliere comunale Francesco Sottili, fuoriuscito dal gruppo Pd, chiede che la sindaca riferisca in occasione del Consiglio comunale di domani, 29 novembre

Arriva dal consigliere Francesco Sottili, ex gruppo Pd e in procinto di abbandonare la maggioranza, la richiesta alla sindaca Giulia Mugnai di informare il Consiglio comunale sulla vicenda della proposta di proroga della gestione del servizio idrico a Publiacqua. "Il prossimo 4 dicembre – spiega Sottili – è stata convocata la Conferenza Territoriale ATO3 Medio Valdarno per discutere tra le altre cose di una nuova concessione per la gestione del servizio idrico integrato, in previsione della scadenza al 2021 della gestione di Publiacqua Spa: è necessario che da parte dell'Amministrazione vi sia un monitoraggio costante sulle tariffe applicate e sugli investimenti programmati al fine di veri rispetto del crono programma degli investimenti a fronte delle tariffe applicate".

Non solo: Sottili definisce "opportuno ed amministrativamente corretto che la concessione scada al termine naturale, che non vi siano proroghe e che venga effettuata una corretta e puntuale verifica sugli investimenti fatti dal gestore", schierandosi così contro l'ipotesi di proroga. Il consigliere ricorda che "questo Consiglio Comunale ha discusso ed approvato un'interpellanza (03 ottobre 2018) ed una mozione (06 giugno 2018) che impegnano il Sindaco e la Giunta “a sottoporre alla discussione e all'eventuale approvazione del Consiglio Comunale, anche in sede di comunicazioni, e con sedute aperte ai cittadini, qualsiasi atto relativo a variazioni o decisioni future sulla gestione del servizio idrico integrato” nell’ATO3 Medio Valdarno".

Per questo chiede alla sindaca Mugnai "di fornire tutte le informazioni in suo possesso durante il prossimo Consiglio comunale del 29 novembre" e che "in tempo utile per il Consiglio Comunale richiesto, siano messi a disposizione gli atti della prossima riunione della Conferenza Territoriale ATO3 Medio Valdarno".

 

Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati