02, Febbraio, 2023

Con una doppietta di Tempesti il Signa ha piegato il Figline

Più lette

Seconda sconfitta stagionale per il Figline, che è stato battuto per 2-1 in casa di quel Signe che, espugnando il “Goffredo De Buffa” una decina di giorni fa, lo aveva eliminato della Coppa Italia

In classifica non cambia niente, con il Figline che resta in testa con cinque punti di vantaggio sulla Rondinella ma solo perché la squadra fiorentina oggi ha riposato e sarà quindi determinante lo scontro diretto che si giocherà domenica prossima.

A passare in vantaggio era stato proprio il Figline  al 12′ minuto del primo tempo con un gol di Degl’Innocenti, al quale aveva risposto il bomber del Signa Tempesti al ventesimo della ripresa. Quando la partita sembrava indirizzata sull’ 1-1 la doccia fredda: al quarto minuto di recupero è andato ancora a segno Tempesti, consegnando alla sua squadra tre punti molto importanti per la classifica.

Articoli correlati