30, Gennaio, 2023

Colpito da arresto cardiaco fuori dal centro commerciale, soccorso con il defibrillatore dai presenti

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

L’uomo è stato defibrillato dalle persone che erano presenti, poi è arrivata l’automedica che ha continuato le manovre. Infine il trasporto in codice rosso a Siena: l’uomo si è ripreso ma è in gravi condizioni

È stato colto da malore mentre si trovava nel parcheggio del centro commerciale Coop di Montevarchi. Pochi attimi, e i presenti hanno subito capito cosa stava succedendo e hanno chiamato il 118: in quella manciata di minuti di attesa però hanno anche preso il defibrillatore presente nella struttura e, seguendo le indicazioni della centrale, hanno provveduto a defibrillare due volte. 

Così è stato soccorso, ancora una volta grazie all'uso dei defibrillatori semiautomatici, un uomo di 71 anni di Cavriglia colpito da arresto cardiaco poco dopo le 10 di questa mattina. Fondamentale l'uso della macchina salva-vita, alla quale ovviamente sono seguite le manovre di rianimazione, messe in atto dal medico appena è arrivata l'automedica del 118, che lo ha defibrillato altre tre volte. 

L'uomo si è ripreso grazie a questo lavoro di squadra ed è stato poi trasportato, in condizioni comunque gravi e in codice rosso, all'ospedale di Siena con l'elisoccorso Pegaso, dove si trova in prognosi riservata. 

Glenda Venturini
Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati