28, Febbraio, 2024

Chiassai firma l’ordinanza anti-botti: stop ai fuochi d’artificio nella notte di Capodanno su tutto il territorio comunale

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

Il sindaco di Montevarchi Silvia Chiassai Martini ha firmato l’ordinanza con cui si vieta l’accensione, il lancio e l’utilizzo di tutti gli articoli pirotecnici e fuochi d’artificio nelle aree pubbliche del centro abitato del capoluogo e delle frazioni, con particolare riferimento alle strade adiacenti l’Ospedale di S. Maria alla Gruccia e la Casa di Riposo di Montevarchi, in occasione dei festeggiamenti di fine anno.

L’ordinanza saràin vigore dalle ore 20.00 del 31 dicembre 2023 alle ore 8.00 del 1° gennaio 2024.

“Il 31 dicembre – si legge in una nota di Palazzo Varchi – è consuetudine festeggiare nelle aree pubbliche l’arrivo del nuovo anno e si è ormai consolidata nel tempo l’abitudine di fare esplodere in dette aree durante i festeggiamenti prodotti pirotecnici e fuochi d’artificio. Tale abitudine può però provocare una serie di conseguenze negative in termini di incolumità pubblica e incidere negativamente sul benessere delle persone anziane, bambini e animali, oltre al rischio di poter provocare ingenti danni economici a carico del patrimonio pubblico e privato in conseguenza del potenziale rischio d’incendio derivante dall’accensione incontrollata di articoli pirotecnici che possono investire cassonetti, arredi urbani, veicoli”.

I trasgressori saranno soggetti a una sanzione amministrativa pecuniaria da € 25,00 a € 500,00.

 

Glenda Venturini
Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati