08, Agosto, 2022

Centro vaccinale: oltre 6.000 le persone trattate. Botti: “Siamo al massimo delle potenzialit”

Più lette

In Vetrina

Le dichiarazioni del sindaco Botti sull’andamento del centro vaccinale. Soddisfazione e gratitudine per il volontariato.

Dal 23 marzo 2021 è attivo il centro vaccinale presso l’Auditorium comunale di Loro Ciuffenna. Un centro piccolo, ma che ha già reso possibile la vaccinazione di oltre 6000 persone di Loro Ciuffenna, del Valdarno ed anche da altre province della Toscana.
 
Il Sindaco Botti sulla situazione del centro: "Il nostro è un piccolo centro che sta viaggiando al massimo della sua potenzialità. Questa opportunità per i cittadini è stata resa possibile da un impegno encomiabile in primis dei dipendenti comunali, delle associazioni di volontariato, del sistema di Protezione Civile, del personale USL ed anche la conferenza dei sindaci grazie al suo presidente Sergio Chienni”.
 
Riguardo al volontariato utilizzato per i servizi di accoglienza: "Abbiamo visto tante divise colorate e vorrei ricordare a tutti che quando vediamo una divisa o una pettorina di un volontario dobbiamo pensare che dietro c’è una persona che rappresenta la gentilezza a cui dobbiamo essere grati perché compie, per noi, quelle funzioni che da soli non riusciremo a soddisfare. Vaccinarsi è una speranza, ma anche un momento nel quale c’è bisogno di un supporto”.
 
Botti conclude sui prossimi sviluppi: "Guida la zona distretto con il suo direttore – che ringrazio – Patrizia Castellucci. A noi compete solo mettere a disposizione quel poco che abbiamo, cercando di fornire il maggior supporto possibile ad Usl e volontari, al fine che le persone che vengono a vaccinarsi vivano questo momento come una primavera che avanza dopo un inverno lunghissimo”.

Articoli correlati