02, Febbraio, 2023

Campionato regionale di Robotica: Isis Valdarno si aggiudica il secondo e terzo posto

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

Alla squadra dei BlackOut 2.0 dell’I.I.S. “Ferraris-Brunelleschi” di Empoli aggiudicato lo scettro di campioni regionali di Robotica Educativa. Finali nazionali in programma a Trento dall’11 al 14 aprile

È stata la squadra dei BlackOut 2.0 dell’I.I.S. “Ferraris-Brunelleschi” di Empoli ad aggiudicarsi il primo posto nei campionati regionali di Robotica che si sono tenuti venerdì scorso a San Giovanni. Grande risultato anche per l'Isis Valdarno che ha organizzato le gare: secondo e terzo posto per i WALL-E e i Blue Angel, settimo e decimo per i team Sonny e EVE.

Una giornata intensa quella che si è tenuta venerdì nella palestra dell'ITT Ferraris per le finali regionali della Robocup junior Academy under 19: tre manche, 150 studenti, suddivisi in 29 squadre, provenienti da tutta la Toscana.

Soddisfatto il dirigente scolastico Lorenzo Pierazzi. “È stata una grande festa, ma soprattutto un grande momento di scuola. Vedere centocinquanta studenti che, insieme ai loro professori, per un’intera giornata si sono dati battaglia attraverso i loro gioielli tecnologici è stato veramente fantastico. Il personale dell’I.S.I.S. “Valdarno” ha compiuto uno sforzo immenso nell’allestire questa giornata di gare e il mio ringraziamento va a tutti coloro che hanno contribuito al successo della manifestazione. E se da una parte è grande la gioia per l’ottimo risultato delle squadre messe in campo – ha concluso Pierazzi –, ancora più grande è la soddisfazione di aver compiuto un altro passo in avanti nella diffusione della Robotica Educativa nelle nostre scuole toscane”.

A completare il successo delle rappresentative valdarnesi, hanno contribuito le squadre degli istituti compresivi “Masaccio” e “Marconi” di San Giovanni che hanno primeggiato nella categoria under 14.

L’attenzione adesso si sposta alle finali nazionali in programma a Trento dall’11 al 14 aprile. L’Isis Valdarno sarà rappresentato proprio dai team WALL-E e Blue Angel. L’obiettivo sono le qualificazioni ai campionati europei di Pescara e ai campionati mondiali che si terranno il prossimo giugno in Canada.

Articoli correlati