26, Giugno, 2022

Autumnia: finisce in parità la sfida culinaria tra i team Fiv e Sgv

Più lette

In Vetrina

Il derby si è consumato nell’area cooking in piazza Marsilio Ficino. Il filo conduttore era lo spreco alimentare. Sindaci e assessori di Figline Incisa e di San Giovanni ai fornelli

 

È finita dunque in parità la sfida culinaria tra i sindaci e le giunte di Figline Incisa e San Giovanni. Il team capitanato da Giulia Mugnai ha vinto per il lesso rifatto, quello invece capitanato da Maurizio Viligiardi si è aggiudicato il primo posto per la pappa al pomodoro. Il derby tra i fornelli, nell'area cooking in piazza Marsilio Ficino a Figline, è stato uno degli eventi in programma per la 20° edizione di Autumnia. Il filo conduttore è stato lo spreco alimentare.

Una sfida che si è consumata sul filo dell'impegno e dell'ironia. Il sindaco Maurizio Viligiardi e l'assessore Sauro Testi

 

Il sindaco Giulia Mugnai

 

Tra i fornelli ognuno ha avuto il proprio ruolo

 

Sindaci e assessori tolti gli abiti di amministratori hanno indossato quelli di chef

 

In uno spazio di 150 mq con 6 postazioni per cucinare e 90 posti a sedere, allestita da Gola Gioconda e curata dallo staff di Juls’Kitchen alias Giulia Scarpaleggia, food writer impegnata nella doppia veste di chef e direttrice, e Tommaso Galli, le due amministrazioni comunali di Figline Incisa e di San Giovanni si sono cimentate, nell'iniziativa condotta da Maurizio Izzo, in due menù antispreco. Il risultato finale ha avuto poca importanza: di rilievo è stata invece la sensibilizzazione sulla necessità di non sprecare gli alimenti e per questo tutti si sono messi in gioco.

 

 

Articoli correlati