28, Maggio, 2024

Arrestato per spaccio: in suo possesso oltre 6 chili di hashish

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

L’uomo, un 26enne, residente a Firenze vicino alla Fortezza da Basso, è stato individuato dai carabinieri della compagnia di Figline nell’ambito di un’operazione antidroga. L’hashish era in parte suddiviso in ovuli e in parte in panetti

È stato arrestato dai carabinieri della compagnia di Figline Incisa per spaccio di sostanze stupefacenti. In suo possesso sono stati trovati 6, 400 chilogrammi di hashish, parte in panetti, parte in ovuli. L'uomo, un 26enne di origini marocchine, è stato individuato nel corso di un'operazione antidroga condotta dai carabinieri nel territorio di Figline.

L'uomo, residente a Firenze vicino alla Fortezza da Basso, è stato pedinato e bloccato davanti alla sua abitazione mentre stava uscendo con una busta in mano. All'interno sono stati trovati due calzini con 40 e 48 ovuli di hashish per un peso complessivo di 900 grammi.

La perquisizione nella camera da letto dell'appartamento ha portato alla scoperta di 55 panetti sempre di hashish: in tutto 5 chili e mezzo. Per il 26enne è scattato l'arresto in flagranza di reato e l'accompagnamento nella casa circondariale di Firenze Sollicciano.

 

Articoli correlati