07, Ottobre, 2022

Arrestato dai carabinieri per spaccio di droga. L’uomo è finito nei guai grazie al fiuto del cane Batman

Più lette

In Vetrina

I carabinieri dell’aliquota operativa del NORM della compagnia di Figline Valdarno hanno arrestato hanno arrestato in flagranza di reato, per detenzione di sostanze stupefacenti, un 61enne del luogo. A far scoprire l’uomo è stato Batman, il cane antidroga del Nucleo Cinofili carabinieri di Firenze.

Il 61enne era emerso nel contesto di un’ attività info-investigativa condotta dal personale dell’Arma locale e coordinata dalla Procura della Repubblica di Firenze che aveva emesso un decreto di perquisizione domiciliare a suo carico. Nella sua abitazione i carabinieri hanno trovato 1,2 kg di hashish, 86,5 grammi di cocaina, 120 grammi di marijuana, 38.690 euro in contanti ritenuti provento dell’illecita attività di spaccio e 2 bilancini e materiale per il confezionamento.

L’arrestato è stato portato nella Casa Circondariale di Firenze Sollicciano in attesa dell’udienza di convalida.

Articoli correlati