14, Giugno, 2024

Aquila, per l’ultima amichevole torna la “classica” col Poggibonsi

Più lette

I giallorossi saranno ospiti al Brilli Peri giovedì sera alle 20.30. Partita a pieno regime l’attività di tutto il settore giovanile montevarchino. Con una novità: l’adozione del metodo “Fifa 11+”, il programma di riscaldamento e allenamento che riduce l’incidenza degli infortuni

Sarà il Poggibonsi l’ultima avversaria dell’Aquila Montevarchi prima dell’esordio ufficiale. La grande classica di inizio millennio, quando entrambe militavano nell’allora Serie C2, torna giovedì alle 20.30 al Brilli Peri. Non solo prima squadra: l’attività di tutto il settore giovanile rossoblù, dagli Juniores in giù, riparte a pieno regime da questa settimana.

C’è una novità importante nel programma di allenamento: l’Aquila ha adottato il “Fifa 11+”, programma di riscaldamento sviluppato da un gruppo internazionale di esperti per ridurre l’incidenza degli infortuni nei calciatori di età pari o superiore ai 14 anni. Le statistiche hanno confermato l’efficacia del programma al punto che la Federazione internazionale lo ha fatto proprio consigliandolo ai club di ogni livello. A Montevarchi questo è stato possibile grazie al preparatore atletico Filippo Dainelli che, insieme al fisioterapista Emanuele Tortoli e agli allenatori dei Giovanissimi e degli Allievi, rispettivamente Francesco Peri e Sandro Parigi, stanno portando in campo gli esercizi del Fifa 11+.

Articoli correlati