20, Luglio, 2024

Aquila, contro il Grassina è in gioco il campionato. Brilli Peri pronto all’invasione

Più lette

Oggi lo scontro diretto tra le due seconde in classifica. Tutto pronto per il record di presenze, biglietti scontati in Curva e ingresso gratuito per gli under 15. La Montevarchi sportiva si stringe intorno alla sua squadra nella Giornata rossoblù. La diretta di Valdarnopost

Il tam tam dei tifosi partito all'inizio della settimana e la Giornata rossoblù con prezzi d'ingresso ribassati proclamata dalla società hanno fatto scattare il toto-spettatori: i più cauti prevedono 800 presenze ma c'è chi è pronto a scommettere sulle mille unità. Sembra una finale, e per certi versi lo è. Oggi contro il Grassina il Montevarchi (segui la DIRETTA a partire dalle 15) si gioca una buona fetta di campionato. Con il vantaggio di farlo in casa e di poter contare su un ambiente mai così caldo.

È la sfida diretta tra le due squadre che dividono il secondo posto in classifica a quota 39, un solo punto in meno rispetto alla capolista Bibbiena chiamata intanto a un impegno facile, sulla carta, sul campo del Marciano. Pareggiare è un rischio troppo alto, si rischia di perdere terreno sulla capolista. Tanto più per il Montevarchi che nella domenica successiva andrà a far visita proprio al Bibbiena e vorrà presentarsi ad armi pari.

Anche se l'Aquila della gestione Rigucci è la squadra con il miglior rendimento del campionato, il Grassina non ha affatto rallentato il passo. Unica squadra ancora imbattuta dell'intero torneo, secondo miglior attacco e seconda miglior difesa, ha vinto sei delle ultime nove partite. Un punto debole però ce l'hanno anche i fiorentini: le partite in trasferta. Praticamente insuperabili tra le mura amiche, lontano dal proprio pubblico il modesto bottino è di tre vittorie e sei pareggi, con sette gol al passivo sulle nove reti subite in totale.

Quanto agli aquilotti, Rigucci recupera Bartolozzi in difesa e questa è senza dubbio una buona notizia. Per il resto non dovrebbe esserci nessun cambiamento rispetto alla formazione di domenica scorsa, con Sguera ancora indisponibile per il problema muscolare che lo ha tenuto fuori nelle ultime settimane. Le alternative non mancano e chiunque scenderà in campo è pronto ad esaltarsi per l'atmosfera che si respirerà al Brilli Peri.

Il biglietto per la Curva Sud costerà 5 euro invece dei soliti 7 e tutti i ragazzi sotto ai 15 anni avranno l’ingresso gratuito in tutti i settori. Validi come sempre gli abbonamenti.

Segui la DIRETTA

Articoli correlati