18, Luglio, 2024

Al via la seconda edizione del “Torneo Internazionale di minibasket Masaccio”

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

Ventidue squadre, alcune anche dell’estero, per un totale di novanta partite in quattro giorni i numeri del torneo “Masaccio”. A corollario arriva quest’anno il “Torneo Nasoni”

Tutto pronto per la seconda edizione del "Torneo internazionale Masaccio"  che si svolgerà dal 28 aprile al Primo maggio organizzato dalla società “Centro minibasket Valdarno” e che vedrà  in campo ventidue squadre (alcune anche straniere) per un totale di novanta partite in quattro giorni (si gioca a San Giovanni nei palazzetti di via Genova e piazza Palermo, quindi  alla palestra “Calamandrei” di Faella e alla palestra comunale di Levane).

Le squadre, della categoria aquilotti A (annate 2006 e 2007) , sono state sudddivise in quattro raggruppamenti (nel girone blu Imola, Vis Roma, Arno Rignano, gli israeliani di Haifa, Legnaia  e  Mini Olimpia Milano; nel girone verde Mens Sana Siena, Ortona, Virtus Padova, i bosniaci del Srebrenica, Cmb Castelfranco Faella Piadiscò; nel girone arancio  Favaro, Esquilino Roma, i croati del Pazin e Valdambra Valdarno Sporting; nel girone giallo Pino Firenze, Osimo, Synergy, Costone Siena, il Sibenik dalla Croazoa e Cogoleto) per una prima fase all'italiana da domani fino alla mattina del 30, a seguire le semifinali e il Primo Maggio le finali.

Al "Masaccio" si affianca quest'anno il "Torneo Internazionale di minibasket Niccolo’ Nasoni" (architetto nato a San Giovanni e molto noto in Portogallo), con sei squadre (Esquilino Roma, Cmb Cavriglia, Pazin, Padova, Cmb Castelfranco Faella Piadiscò e  Valdambra Valdarno Sporting) della categoria aquilotti B (nati nel biennio 2007-2008), che si sfideranno in girone con partite di sola andata al quale seguirà una fase finale.

 

 

Articoli correlati