19, Agosto, 2022

Aiuti all’Ucraina: i volontari valdarnesi dopo l’ultima consegna di viveri e farmaci tornano a casa

Più lette

In Vetrina

Stanno tornando in Valdarno i volontari delle Misericordie di Cavriglia e San Giovanni e di Castelfranco dopo l’ultima consegna di viveri, vestiti e farmaci consegnati in terra polacca da destinarsi all’orfanotrofio di Skawina, nei pressi di Cracovia.

Una missione umanitaria la loro che ha portato in Ucraina tutto il materiale raccolto nei giorni passati grazie alla generosità ed alla solidarietà dei cittadini. C’è bisogno, in maniera particolare, di viveri e farmaci e di beni di prima necessità per i bambini.

Ieri i sei furgoni, partiti dal Valdarno giovedì, hanno consegnato parte dei tantissimi pacchi al check point di Budomezh Hrusciv, al confine tra Polonia e Ucraina, con destinazione Mogilev-Podol’skij, gemellata con Cavriglia, e Leopoli.

Oggi il viaggio di ritorno in Valdarno.

 

Articoli correlati